E’ necessario richiedere interventi più decisi sul tema immigrazione

Si può essere persone ragionevoli e non razzisti ma nel contempo richiedere interventi molto più decisi sul tema dell’immigrazione. A Udine a dicembre un autista di mezzi pubblici è stato schiaffeggiato da un immigrato pakistano. Ad agosto un altro profugo ospitato dalla Caritas è stato arrestato perché spacciava. A settembre calci e pugni ai passanti, senza nessuna ragione: protagonista un altro migrante. Ieri il gesto di un esibizionista che in mezzo alla strada si è calato i pantaloni. Le sanzioni per questi fatti sono pressochè inesistenti. Un paio di sere fa camminavo con la mia famiglia, su un marciapiede cittadino un gruppo di giovani migranti bloccavano il passaggio con fare arrogante. Mi sono ritrovato a pensare: per quale motivo tutti noi dobbiamo pagare per il mantenimento di queste persone? E perché non ci sono fondi per chi in condizioni di indigenza ha la “sfortuna” di essere italiano? La Regione Fvg ha stanziato 51mila euro per progetti che mirano all’integrazione degli immigrati, tra i quali i corsi preparto, ma non per l’assistenza dei cittadini italiani che versano in condizioni di necessità.
Non sono d’accordo.

imm-fb-01

imm-fb-1

This entry was posted in massimo blasoni and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *